popolo-cane_guinzaglio_Giuseppe_Ursino_blog

Guinzaglio

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il popolo è affezionato alla menzogna, come il cane è affezionato al proprio guinzaglio.

Il suo amore della menzogna è non meno radicato dell’amore per la verità.

E il leader che ammette la verità diventa il traditore, l’ingrato.

È il dramma delle democrazie contemporanee, dove per vincere si fanno promesse elettorali irrealizzabili, a cui segue il massacro delle illusioni.

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica