fuga_dei_cervelli_Giuseppe_Ursino_blog

Il fallimento emblematico della fuga dei cervelli

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Che i “cervelli” fuggano non è una cosa grave perchè avviene ovunque.

Quel che è veramente grave è che non ci siano “cervelli” in arrivo da paesi stranieri.

In Italia, e questo si che è emblematico, la bilancia tra studiosi e scienziati che vanno via ed altri che vengono nel nostro paese è scandalosamente in perdita.

E questo fa delle nostre università quelle che sono, con una didattica orientata alla teoria deduttiva ed alle nozioni e non al problem solving induttivo ed all’intelligenza laterale.

Ci stiamo passo dopo passo scollegando dal mondo e vivendo in un mondo parallelo figlio del Sessantotto antimeritocratico.

E un paese senza un buon sistema universitario non va da nessuna parte.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica

LINKEDIN