Cosa_nostra_Giuseppe_Ursino_blog

Le bombe smettono di esplodere e Cosa nostra si inabissa

Condividi questo articolo:

A leggere che certa gentaglia di cui sono infestate le istituzioni italiane ha difeso Provenzano dalla cattura (lo stesso giro che ha gestito il papello di Riina) mi fa rivoltare, li vorrei tutti all’inferno, mi piacerebbe che facessero la stessa fine di Gheddafi. Un delinquente a volte lo comprendo, anche se non lo giustifico, perché spesso viene da un’infanzia difficile, ma un colletto bianco, che lo fa solo per sete di potere e denaro, non è giustificabile. E stia sicuro che se anche l’italietta che mi tocca vivere non riuscirà a far giustizia, verrà il giorno in cui al cospetto di Dio queste teste di cazzo si pisceranno sotto dalla paura.

Fonte: Livesicilia.it

Condividi questo articolo:

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica

Camminare a testa alta

Dai tempi dell’università sono un attivista a favore della giustizia sociale (per i veri deboli che non sono certo gli impiegati pubblici, ma le tante

LINKEDIN