Moncada-Marcegaglia_Giuseppe_Ursino_blog

Moncada scrive alla Marcegaglia

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
L’urlo di Moncada alla Marcegaglia (che però è notoriamente legata ai soggetti accusati da Moncada e quindi rimane silente): “Io denunciavo il malaffare nel rilascio delle autorizzazioni da parte della Regione Siciliana, vicende poi confermate anche da arresti, ma pur essendo io componente della Giunta, Confindustria non mi è stata vicina. Perché? Confindustria non mi è stata vicina perché alcuni imprenditori facevano affari con mega impianti di diverso genere approvati in pochi mesi, mentre per gli altri (anche per la mia società) trascorrevano cinque anni per ottenere le autorizzazioni. Inoltre, altri volevano farsi svendere aziende controllate dalla Regione e la mia denuncia forte creava problemi, sopratutto ai loro amici politici in affari. “

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica