BackYard_Giuseppe_Ursino_blog

Not In My BackYard

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Le resistenze alle iniziative di miglioramento della comunità che toccano i miei interessi personali sono comprensibili.

Gli americani le chiamano Not In My BackYard (NYMBY), ossia non nel mio cortile.

Possiamo accettarle solo se valgono per tutti, senza sconti per nessuno e senza lasciare privilegi in giro.

Gli americani credono al cambiamento perché in cento anni hanno costruito un rapporto di fiducia con lo Stato e loro sono fieri della loro Nazione.

In Italia, ciò oggi è impossibile sia per la ragionevole sfiducia nello Stato sia perché tutto si può dire del nostro Paese eccetto che abbia un sistema giudiziario veloce e credibile.

E le ricadute sociali, politiche ed economiche le piangiamo ogni giorno.

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Controvento

Sin dai tempi dell’università ho sempre lavorato per promuovere una grande madrepatria europea ed il miglioramento dei fondamentali della mia Isola: infrastrutture, sistema educativo, burocrazia,

Leggi tutto »