Poliarchia_Giuseppe_Ursino_blog

Poliarchia

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Quella italiana, come tante altre, non è una democrazia, ma una poliarchia.

È una forma di totalitarismo morbido, una dittatura di oligarchie truccata da democrazia.

Il problema di fondo sta nel fatto che, mentre nei Paesi evoluti il conflitto tra oligarchie è temperato da chiare regole del gioco e da uno Stato forte, è esposto al giudizio dei media e di un’opinione pubblica consapevole del proprio ruolo, in Italia il giocattolo non funziona.

Le oligarchie-partiti sono truccate nella selezione interna e quindi sono rappresentate da dirigenti autoreferenziali, la giustizia è esercitata dalla oligarchia-magistratura forte della discrezionalità nell’uso dell’azione penale, la cultura e i media sono spesso solo house organ delle oligarchie.

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Controvento

Sin dai tempi dell’università ho sempre lavorato per promuovere una grande madrepatria europea ed il miglioramento dei fondamentali della mia Isola: infrastrutture, sistema educativo, burocrazia,

Leggi tutto »