cristianesimo-bellezza_Giuseppe_Ursino_blog

Primo cristianesimo e bellezza

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Il cristianesimo ha avuto un rapporto particolare col concetto di bellezza. Ben accolta fino al IV secolo, poi per molto tempo è diventata, assieme a tutti i piaceri ad essa legati, forza tentatrice e maligna. I cristiani, e per la verità anche i pagani, cominciarono ad enfatizzare il “valore” della bruttezza e perfino della sporcizia. Alcuni santi divennero conosciuti perché si vantavano dei parassiti che popolavano i loro capelli e la loro barba.

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica

LINKEDIN