leone-vincere_Sicilia_Giuseppe_Ursino_blog

Sarà una “terra bellissima”

Condividi questo articolo:

L’emigrazione è tornata ad essere un fenomeno centrale della vita meridionale, svuotando la sua capacità di reazione, senza riuscire così a cambiare i criteri di selezione della sua classe dirigente, oggi tra le più impresentabili d’Europa e prima causa del disastro che viviamo.

A volte arrabbiato mi è venuta voglia di cambiare aria, nonostante quello che ho costruito in 20 anni di duri sacrifici.

Poi torno lucido e dico a me stesso, pensando a quei cialtroni, “se è guerra è guerra per tutti” e mi rimetto in moto gestendo, aggregando, organizzando.
Non si molla e si deve vincere a ogni costo, per noi e per i nostri figli.

[Tweet “Non si molla e si deve vincere a ogni costo, per noi e per i nostri figli”]

 

Fonte: ilfattoquotidiano.it

Condividi questo articolo:

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica

Camminare a testa alta

Dai tempi dell’università sono un attivista a favore della giustizia sociale (per i veri deboli che non sono certo gli impiegati pubblici, ma le tante

LINKEDIN