leone-vincere_Sicilia_Giuseppe_Ursino_blog

Sarà una “terra bellissima”

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

L’emigrazione è tornata ad essere un fenomeno centrale della vita meridionale, svuotando la sua capacità di reazione, senza riuscire così a cambiare i criteri di selezione della sua classe dirigente, oggi tra le più impresentabili d’Europa e prima causa del disastro che viviamo.

A volte arrabbiato mi è venuta voglia di cambiare aria, nonostante quello che ho costruito in 20 anni di duri sacrifici.

Poi torno lucido e dico a me stesso, pensando a quei cialtroni, “se è guerra è guerra per tutti” e mi rimetto in moto gestendo, aggregando, organizzando.
Non si molla e si deve vincere a ogni costo, per noi e per i nostri figli.

[Tweet “Non si molla e si deve vincere a ogni costo, per noi e per i nostri figli”]

 

Fonte: ilfattoquotidiano.it

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica

LINKEDIN