Bambino_Giuseppe_Ursino_blog

Bambino

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Vorrei essere un bambino,

per non pensarti,

ridere e giocare.

Vorrei essere un bambino,

per non amarti,

piangere e imparare.

Vivere diversamente

senza pensieri nella mente,

girare e viaggiare

non sapendo dove andare.

Conoscere il mondo da bambino,

provare forti sensazioni.

Sentirmi vivo e a Lui vicino,

senza grandi incomprensioni.

Vorrei, ma non posso,

così ha sussurrato:

amico mio, non saltare il fosso,

che nulla c’è dall’altro lato.

La vita è dura e tu lo sai,

che di guai ne hai passati assai,

ma non tremare, non c’è bisogno,

il domani può esser un sogno.

Diventa uomo, questo sì

e avrai le chiavi dell’avvenì.

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Controvento

Sin dai tempi dell’università ho sempre lavorato per promuovere una grande madrepatria europea ed il miglioramento dei fondamentali della mia Isola: infrastrutture, sistema educativo, burocrazia,

Leggi tutto »