In Italia l’ascensore sociale è bloccato e frega i meritevoli

Condividi questo articolo:

In tutte le statistiche delle istituzioni internazionali l’Italia risulta campionessa quale società tra le più inique del mondo occidentale. È a bassissima mobilità sociale e ad alta disuguaglianza. Impariamo dalla Svezia, dove vi è una bassa disuguaglianza e un’alta mobilità sociale. O almeno dagli USA, dove vi è un’alta disuguaglianza, ma un’alta mobilità sociale. Da noi, invece, niente meritocrazia, chi è benestante lo rimane, al di là dei propri meriti, e chi è povero idem. Insomma, l’ascensore sociale è bloccato e frega i meritevoli.

Se vuoi metterti in contatto con Giuseppe Ursino questo è il suo profilo Linkedin

Clicca qui

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Giuseppe Ursino

Giuseppe Ursino

CEO del JO Group, cluster di aziende nato nel 1998 con core business in digital transformation e consulenza su fondi europei

Parla di #eufunds, #innovation, #smartcities, #businessconsulting e #digitaltransformation

ARTICOLI RECENTI