Chiesa_Cattolica-massoneria_Giuseppe_Ursino_blog

Chiesa Cattolica e massoneria

Condividi questo articolo:

La massoneria è nata in Inghilterra nel XVIII secolo con lo svilupparsi dell’Illuminismo, in una fase storica in cui la Chiesa Cattolica, con la Controriforma del XVI e XVII secolo, frenava la laicizzazione della cultura e della società.

Da una parte vi erano quindi il Magistero e la Tradizione della Chiesa Cattolica e dall’altra l’Illuminismo e poi nel XIX secolo il Positivismo.  Il secondo rispetto al primo già mitigava alcuni eccessi. Difatti, era ostile alla rivoluzione proletaria e alla pretesa scientificità dell’ideologia socialista.

Coi decenni il contrasto tra Chiesa Cattolica e massoneria è andando scemando per il mancare dei motivi salienti del contendere. Insomma, non sono in concorrenza.

La prima promuove una religione, la seconda promuove un metodo laico, ma non ateo, di crescita interiore, basato sulla fratellanza e sulla tolleranza. Anzi, per essere massoni, bisogna in ogni caso credere in Dio, per cui un cristiano crederà a Gesù Cristo ed un islamico al Dio di Maometto.


Condividi questo articolo: