Controvento

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Sin dai tempi dell’università ho sempre lavorato per promuovere una grande madrepatria europea ed il miglioramento dei fondamentali della mia Isola: infrastrutture, sistema educativo, burocrazia, mercato libero e meritocrazia.
La mia stessa attività imprenditoriale in questo ventennio è stata caratterizzata da questa mission.
In più, negli ultimi anni, avendo approfondito la storia della Sicilia, per far conoscere le ingiustizie subite dal popolo siciliano nei decenni successivi all’Unità d’Italia ho volutamente alzato i toni sui social media nel tentativo di rivitalizzare un orgoglio di popolo da tempo annichilito e di accrescere la consapevolezza delle potenzialità inespresse che l’Isola spreca in sciatteria, servilismo e menefreghismo.
Io ho provato a spingere la Sicilia in una direzione, mentre l’Isola ha continuato a declinare inesorabilmente nel verso opposto. Frustrante!
L’ho vissuto come un suicidio collettivo del mio popolo.
E invidio la beota inconsapevolezza dei più, che non si fanno domande e non cercano risposte.
Su questi temi, incapace di elaborare un progetto serio è anche parte della classe dirigente della mia città che, col mindset che si ritrova, probabilmente mi potrebbe considerare un calimero.
Io, in ogni caso, ho troppo rispetto per la mia anima per accettare questo scenario senza continuare a correre controvento.
Spero che una nuova offerta politica, riuscendo ad aggregare massa critica su moderne idee liberali, imponga al Paese una nuova agenda che azzeri l’apparato politico clientelare (che, usando in maniera distorta la spesa pubblica, perpetua il suo dominio sui cittadini) e ci faccia uscire dall’attuale deprimente declino. Troverà in me un suo fan.

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Controvento

Sin dai tempi dell’università ho sempre lavorato per promuovere una grande madrepatria europea ed il miglioramento dei fondamentali della mia Isola: infrastrutture, sistema educativo, burocrazia,

Leggi tutto »