Assemblea-Confindustria_imprenditori_Giuseppe_Ursino_blog

Chi guiderà gli imprenditori

Condividi questo articolo:

Convegnite, burocrazia ministeriale, duplicazione di strutture, irrisori servizi offerti alle imprese, rinunzia al proprio ruolo di guida o peggio connivenza quando nelle privatizzazioni con colpi di mano in Italia ai monopoli pubblici si sono sostituiti monopoli privati senza creare valore per gli italiani ma solo per gli speculatori, troppo capitalismo di relazione (a cominciare nei rapporti con l’ABI) e poca imprenditoria vera, irrilevanza in confindustria dell’85% degli associati che sono piccole imprese e che non contano nulla, norme interne che valgono inesorabilmente per gli avversari ma che vengono sistematicamente disapplicate per gli amici, … insomma occorrerebbe rivoltare confindustria come un calzino se questi candidati ne avessero voglia e capacità.

Fonte: Corriere.it


Condividi questo articolo: