tv-locali_Giuseppe_Ursino_blog

L’importanza delle TV locali

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Le aziende crescono con la pubblicità. Se il mio mercato è Catania, è lì che devo far sapere cosa vendo. L’emittente locale è quella che soddisfa questo bisogno, perché il piccolo imprenditore è escluso dalla pubblicità nazionale per mercato di riferimento e budget a disposizione.
Al fine di preservare lo sviluppo del binomio emittenti locali/imprese locali, nel 1993 una legge ha imposto che il 15% del canone pagato alla Rai vada alle piccole emittenti. Dal 2008, buona parte di questo sostegno finanziario al settore televisivo locale è stato cancellato. Molte TV locali, piccole ma importanti voci di libertà disseminate per l’Italia, sono entrate in crisi, coinvolgendo anche quelle imprese locali che per business model hanno necessità di farsi pubblicità in TV.
La desertificazione economica avviene anche così, gradualmente, impercettibilmente.

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Bussola ed élite

È sotto i nostri occhi che su scala mondiale sta mancando una élite in grado di direzionare gli esseri umani nel frenare quel cambiamento climatico

Leggi tutto »
blank