Silenzio

Ci sono vari modi di comunicare con qualcuno: toccandolo, parlandogli, ma sopratutto col silenzio. Senza distrazioni, senza stimoli esterni, la mente è libera di seguire i suoi percorsi, di uscire dai suoi limiti e alla fine di calmarsi.… Continua a leggere

Il gatto e il leone

Un vecchio leone andava ogni giorno dopo pranzo nella sua tana a fare un sonnellino, ma veniva regolarmente disturbato da un topo che gli entrava nelle orecchie e gli rosicchiava il pelo. Il leone era grande e forte, ma non… Continua a leggere

Non è tutto oro quello che luccica

Mi fa specie il caso di un giovane vicequestore, persona considerata da tutti quelli che lo conoscono perbene, coraggiosa ed amante del suo lavoro, che, in un contesto kafkiano come il nostro, viene posto agli arresti domiciliari, perché indagato di… Continua a leggere

Lo spogliatoio

E’ morto Bearzot, riuscì a creare nel suo team quella miscela miracolosa dell’uno per tutti – tutti per uno, lo spogliatoio, che è la keyword per vincere le grandi sfide. Quell’unità d’intenti che fa di un buon giocatore un campione,… Continua a leggere

Il merluzzo e la gallina

Il merluzzo depone diecimila uova. La gallina domestica uno solo. Il merluzzo non starnazza mai per dirvi cosa ha fatto. E così disprezziamo il merluzzo e teniamo in grande considerazione la gallina. Il che dimostra a voi e a me… Continua a leggere

Il segreto dell’amore

Guardando alle coppie che hanno saputo trovare nella loro unione motivo e terreno di crescita reciproca, sembra che il segreto di queste unioni si basi essenzialmente su un reale interesse sessuale reciproco, una complicità di fondo, molta tenerezza, un’autentica emozione… Continua a leggere

I poveri

Attenti a non farci ingannare da un’accezione economista del termine povertà. Povero è colui che manca di un bene essenziale alla vita: così esistono i poveri senza pane, che sono i più poveri dei poveri, ci sono i senza casa,… Continua a leggere
1 2 3 4