italia-ritardo_Giuseppe_Ursino_blog

Solo 100 anni di ritardo

Condividi questo articolo:

Stamattina su Rai News ho sentito una lunga intervista ad un sindacalista della scuola che propugnava l’allargamento dello sciopero Fiom dei prossimi giorni per tramutarlo in sciopero generale.

Se la prendeva con la logica del MERITO, principio pericoloso perchè individualista, e rivendicava l’importanza storica dell’impostazione collettivistica che per decenni ha governato i processi sociali italiani, a parer suo facendo bene.

Io mi domando il perchè queste persone, legate ad ideologie di 100 anni fa e che hanno portato solo miseria materiale e spirituale dove hanno preso il sopravvento, devono ancora avere tutto questo spazio sulle TV in Italia.

Perchè invece non danno spazio a chi si sbraccia e ce la fa, e di italiani in Italia e per il mondo che hanno dimostrato la loro eccellenza ce ne sono tanti, e invece insistono sempre con questi personaggi che hanno il torto di essere nati con solo 100 anni di ritardo?

Non bastano già i tanti cattivi maestri che ci sono in giro?


Condividi questo articolo: