Le stragi di mafia sono state fatte per ricattare lo Stato sul 41 bis e lo Stato si è piegato

Condividi questo articolo:

Le stragi di mafia sono state fatte per ricattare lo Stato sul 41 bis e lo Stato si è piegato togliendo dal 41 bis centinaia di mafiosi nel silenzio assordante di politici, magistrati e giornalisti. Al posto di accettare lo scontro frontale lo Stato ha poi lavorato ai fianchi della malavita per arrivare a neutralizzarne la parte più violenta, quella di Reina e Bagarella, riuscendoci. Le domande sorgono spontanee: con quale legittimazione del popolo italiano ci si è accordati? Quali costi di credibilità interna ed internazionale l’Italia ha dovuto pagare? Quante persone per bene sono morte per questo patto scellerato? Quanti eroi e martiri italiani? Quanti politici hanno fatto carriera sulla scia di questa convivenza malata?

Se vuoi metterti in contatto con Giuseppe Ursino questo è il suo profilo Linkedin

Clicca qui

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Giuseppe Ursino

Giuseppe Ursino

CEO del JO Group, cluster di aziende nato nel 1998 con core business in digital transformation e consulenza su fondi europei

Parla di #eufunds, #innovation, #smartcities, #businessconsulting e #digitaltransformation

ARTICOLI RECENTI