concertazione_Giuseppe_Ursino_blog

Sulla concertazione

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

In Italia se ne parla come di un toccasana, ma invece è una prassi antimercato, nata negli anni Venti dello scorso secolo, non più applicata quasi da nessuna parte, eccetto che in Italia. La debolezza del modello è che non interpreta tutti gli interessi in gioco, ma solo quelli istituiti, ossia associazioni imprenditoriali (che rappresentano le aziende e i settori esistenti e non quelli del futuro) e sindacati (che rappresentano lavoratori dipendenti e soprattutto pensionati). Mi domando: ma chi rappresenterebbe in questi tavoli i disoccupati, i giovani alla ricerca del primo impiego, i lavoratori a progetto, i nuovi entranti in un settore di mercato?

Potrebbe interessarti:

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Controvento

Sin dai tempi dell’università ho sempre lavorato per promuovere una grande madrepatria europea ed il miglioramento dei fondamentali della mia Isola: infrastrutture, sistema educativo, burocrazia,

Leggi tutto »