cgil-vescovi_Giuseppe_Ursino_blog

L’altolà dei vescovi: sbagliato escludere la Cgil

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

I preti devono occuparsi di religione.

Che ne capiscono di scienza o economia?

Se poi sparano cazz..te finiscono per perdere quell’autorevolezza insita in chi si dedica alla religione e così creano un bel mismatch spiacevole.

In Italia nessuno ha mai pensato che un uomo è una merce. Ma se un’azienda non può più mantenere 100 addetti e deve ridurre l’organico ad 80, secondo questi soloni deve mantenerli lo stesso, andare in perdita e poi fallire, perchè “l’uomo non è una merce”.

L’arretratezza culturale della chiesa sull’approccio al mercato è cronica.

Pensando a questo vescovo gli direi: “la miglior parola è quella che non si dice”.
Fonte: Corriere.it

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Affamato di futuro

Nei decenni prima di tangentopoli si governava male, corruzione e mafia erano al top, ma il consenso era lo stesso assicurato da una spesa pubblica

LINKEDIN